COMUNICATO STAMPA OMCEO – QUARANTENA 05.03.2020

COMUNICATO STAMPA

 

IN PIEMONTE OLTRE 30 MEDICI IN QUARANTENA
PER L’EMERGENZA COVID-19
L’ORDINE DEI MEDICI DI TORINO:
NECESSARIO
PROTEGGERE IL PERSONALE SANITARIO

 

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Torino è estremamente preoccupato per il crescente numero di medici piemontesi posti in quarantena a causa dell’emergenza Covid-19. Si tratta prevalentemente di medici ospedalieri che per primi hanno preso in carico i malati.

In questo momento sono una trentina i medici in questa condizione, ma il numero sta progressivamente aumentando e con tutta probabilità è destinato a crescere ulteriormente nelle prossime ore: un segno evidente di una insufficiente protezione individuale.

Come sugli aerei, in caso di emergenza, il comandante raccomanda di indossare immediatamente la maschera per l’ossigeno e solo successivamente di aiutare chi non è in grado di farlo, così negli ospedali sono i medici i primi a dover essere dotati di idonei dispositivi di protezione individuale. Solo così infatti potranno continuare ad essere utili alla comunità, curando le persone.

È prioritario proteggere tutto il personale sanitario che lavora a contatto con i pazienti. Invitiamo i colleghi a fare riferimento al nostro Ordine professionale segnalandoci carenze e difficoltà.

Ringraziamo i medici per quanto stanno facendo per la salute di tutte le persone.




Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su print
Stampa

Opportunità di lavoro

Ricevuto e pubblicato

Webinar

Amministrazione Trasparente

ToMe il portale giornalistico

La rivista dell'Ordine

Vedi gli altri numeri